155° Tiro Storico del Rütli a 300m - 08.11.2017

Aggiornato il: 11 lug 2019



La partecipazione a questa importante manifestazione sportiva che si svolge sullo storico praticello del Rütli non è cosa abituale e per nulla scontata. Infatti la scelta della data alla quale poter partecipare è stata decisa dalla nostra Federazione Cantonale di tiro molti anni fa mediante sorteggio e alla Carabinieri è toccato il 2017, mentre il programma di tiro impegna non poco i tiratori coinvolti perché viene sparato “tutto d’un fiato” senza colpi di prova, in tre serie di colpi, nella posizione in ginocchio, utilizzando uno stallo di tiro del tutto improvvisato, spesso impantanato e privo di alcun riparo per i tiratori qualora Giove pluvio decidesse di scaricare le sue ire sullo storico praticello.

La Società Carabinieri di Bellinzona, come d’abitudine, ha sapientemente organizzato il tutto fin nei minimi dettagli senza lasciare nulla al caso così che le aspettative, a fine giornata, sono state pienamente raggiunte. Angelo Beltraminelli si è occupato di allenare convenientemente gli otto tiratori selezionati presso il nostro stand di tiro dei Saleggi mentre Davide Delcò, aiutato da alcuni validi collaboratori, si è occupato di organizzare e coordinare al meglio la parte logistica che prevedeva pure il trasporto anticipato sul praticello di quasi 400 Kg di materiale: 110 Kg di caldarroste e la legna necessaria alla cottura delle castagne, 100 bottiglie di vino Merlot, tavoli, panchine e materiale diverso.


E fu così che dopo ben 11 anni di stop, la Carabinieri è di nuovo pronta per l’emozionante trasferta in terra urana. Il canovaccio è sempre lo stesso: partenza alle ore 04.30 per il gruppo che supportava la logistica, incaricato di allestire la postazione, accendere il fuoco e iniziare a cuocere le prime caldarroste e un’ora più tardi per i tiratori che componevano la squadra. Quest’anno, per contribuire e migliorare l’abituale clima di festa che solitamente si crea in questo genere di manifestazione, abbiamo voluto invitare i musicisti della Castellana di Bellinzona e due amici cinevideo dilettanti, accompagnati dalle rispettive consorti, che hanno documentato l’intera giornata non solo dal punto di vista sportivo ma anche dal punto di vista storico paesaggistico.

Alle ore 10.15 i tiratori erano pronti per la loro prestazione sportiva; 3 serie per un totale di 15 colpi: la prima serie di 3 colpi in un minuto, la seconda di 6 colpi in 2 minuti e la terza serie, pure di 6 colpi in 2 minuti. Al termine, osservando gli sguardi dei protagonisti, si poteva intuire che anche questa volta i ticinesi ce l’avevano fatta e di certo non avevano sfigurato. Bravi! Nel “campus” ticinese intanto e fino alle ore 15.00, indaffarati collaboratori soddisfavano i numerosi avventori presenti sul mitico praticello offrendo loro delle saporite caldarroste e un genuino Merlot del Ticino e alcune torte artigianali. Durante l’intera giornata, girovagando sul mitico praticello, i ticinesi hanno potuto apprezzare le deliziose specialità tipiche delle tre regioni elvetiche che, di principio, venivano gentilmente offerte. L’allegria e lo spirito conviviale l’hanno fatta da padrone per l’intera giornata. Alle ore 15.30, dopo la tradizionale premiazione ufficiale, si è proceduto al ristabilimento della piazza e al trasporto del nostro materiale presso l’imbarcadero del Rütli. Successivamente un confortevole battello di linea, stracarico di tiratori, ci ha riaccompagnati a Brunnen, pronti ad intraprendere la via del ritorno.

Nonostante il cielo grigio e qualche gocciolina di pioggia, la giornata trascorsa, anche se impegnativa sotto molti aspetti, è stata da tutti particolarmente apprezzata e molto gratificante, vissuta da alcuni addirittura con un pizzico di emozione, che non mancherà di restare per molto tempo fra i ricordi positivi di chi ha avuto il piacere e l’onore di essere presente.

VEDI TUTTE LE FOTO


110 visualizzazioni

SPONSOR E SOSTENITORI

Mostra altro

NAVIGAZIONE

RAPIDA

ACCESSO AREA

RISERVATA

INFORMAZIONI

E CONTATTO

Società Carabinieri della Città di Bellinzona

6500 Bellinzona

info@carabinieri-bellinzona.ch

www.carabinieri-bellinzona.ch

IBAN: CH22 8080 8001 2567 0018 3